Le aspiranti “Miss Italia”, entrambe di Rende, in provincia di Cosenza,  si aggiudicano rispettivamente i titoli di “Miss Valle dell’Esaro 2022”e di “Miss Sport GIVOVA Calabria 2022”.

Zari Mastruzzo

Dopo Miss Sorriso, Martina Guida, e Miss Eleganza, Noemi Casella, Zari Mastruzzo e Marianna Carbone sono rispettivamente la terza e la quarta aspirante Miss Italia che rappresenteranno la Calabria alle prefinali nazionali.
Zari Mastruzzo, 22 anni, di Rende, si è aggiudicata la fascia di “Miss Valle dell’Esaro 2022”.
Zari si è presentata con il titolo provinciale di “Miss Palio 2022” conquistato a Bisignano: “Dopo la selezione Provinciale non pensavo di poter conquistare subito una fascia Regionale, è ancora tutto così inaspettato. In questo splendido Castello mi sento una Principessa“.
Zari Mastruzzo frequenta l’ultimo anno di Scienze Turistiche. Una passione, quella per il turismo, trasmessa dalla madre, una figura importantissima nella sua vita: “Mia mamma mi ha ispirato a voler conoscere il mondo, e proprio per questo ho fatto numerosi viaggi. Se dovessi sceglierne uno tra i più belli direi quello fatto in Bulgaria quando ancora c’era il mio papà, nel luogo dove lui e la mamma decisero di adottarmi e dove la mia vita cambiò. Un giorno vorrei visitare New York“.
Zari è una ragazza allegra ed eccentrica, che dietro il suo sorriso nasconde un triste passato legato al bullismo per via della sua carnagione e delle sue origini, che però l’ha fatta crescere e maturare: “Ho imparato che le diversità ci rendono unici, anche perché se fossimo tutti uguali il mondo sarebbe molto noioso“.
L’evento si svolto all’ombra del Castello Longobardo Normanno di Malvito, in provincia di Cosenza, ed è stato condotto da Andrea De Iacovo e Linda Suriano.

Marianna Carbone

Marianna Carbone, 19 anni, di Rende, è “Miss Sport GIVOVA Calabria 2022” e accede di diritto alle prefinali nazionali di Miss Italia in programma a settembre.
La concorrente ha partecipato alla finale regionale con il titolo di “Miss Castiglione Cosentino”.
Marianna ha dichiarato: “Non so veramente cosa dire, sono felicissima. Finalmente posso dire di aver realizzato un mio sogno e cioè rappresentare la Calabria alle prefinali nazionali. Non me lo aspettavo ma chiaramente ci speravo. La mia famiglia mi ha spronato tanto affinché continuassi con naturalezza e tranquillità. Infatti mi sono goduta appieno questa serata e adesso lo farò con questa fascia“.
La concorrente frequenta il primo anno di ingegneria gestionale, con il sogno di poter aprire un giorno un’azienda tutta sua.
Marianna Carbone e lo sport: “Amo tantissimo lo sport, ho praticato danza sin da bambina riuscendo a conseguire il diploma in Istruttore di 1° livello in Danza Moderna. Purtroppo ho dovuto lasciare dopo il periodo difficile legato al Covid, ma questo sport rimane nel mio cuore. Nel frattempo faccio palestra e sto molto attenta anche ad un regime alimentare sano. Se dovessi scegliere un’altra disciplina che mi sarebbe piaciuto fare direi equitazione perché mi piacciono tanto i cavalli, ma mai dire mai nella vita“.
L’evento si è svolto nello splendido lungomare di Fuscaldo, in provincia di Cosenza, davanti ad un pubblico gremito, dove alla conduzione si sono alternate Larissa Volpentesta e Linda Suriano, che è anche il Direttore Artistico delle tappe calabresi del concorso.
Madrina della serata è stata Zeudi Di PalmaMiss Italia 2021”.
Le selezioni calabresi di “Miss Italia” sono organizzate dall’agenzia CarliFashionAgeny di Linda Suriano e Carmelo Ambrogio esclusivisti per la regione del concorso.