Diretto da Domenico Morise il brano del cantautore calabrese che vuole essere un inno per celebrare il ritorno a casa di chi vive lontano dalla propria terra natale. Le date del tour estivo.

È disponibile su YouTube “Tornare”, il videoclip diretto da Domenico Morise, del nuovo singolo del cantautore calabrese Carboidrati, che vuole essere un inno per celebrare il ritorno a casa di chi vive lontano dalla propria terra natale.
L’ex partecipante di Amici di Maria de Filippi, Pasquale Sculco, lo descrive così: “ll videoclip, girato in Calabria fra Cirò e Cirò Marina, vuole mettere in risalto il messaggio del brano stesso, la gioia di tornare a casa”.
Continua l’artista: “Per la realizzazione del video sono stati coinvolti ragazzi e ragazze cirotani che, per svariati motivi, vivono fuori sede e tornano nelle occasioni di festa, dipingendo così un quadro sincero e spontaneo, fatto di momenti di svago e divertimento nella nostra terra natale! Spero che queste immagini possano dare un senso di casa a tutti coloro che lasciano il sud per andare altrove…”.

Ad arricchire l’uscita di questo videoclip la pubblicazione delle prime date in calendario previste per quest’estate, che vedranno il cantautore calabrese toccare molte città della sua terra natale, dove porterà dal vivo il proprio repertorio in full-band.
Ecco le date, ad oggi confermate, del tour estivo di Carboidrati
10 Agosto – Giungano (SA)
15 Agosto – Santo Stefano In Aspromonte (RC)
18 Agosto – Arena (VV)
29 Agosto – Conflenti (CZ)

Carboidrati è il nome dʼarte del cantautore, musicista calabrese Pasquale Sculco. Nato nel 1994 a Firenze è stato per 13 anni il frontman della omonima band “I Carboidrati” che partecipò ad Amici13 e con il quale condivise buona parte della sua esperienza musicale.Dopo scelte di vita importanti e cordiale accordo la band ha deciso di non continuare più con il progetto lasciando tutto in mano al frontman che esordisce come solista e mantenendo però lo stesso nome “”CARBOIDRATI”.  Con il brano pubblicato nel maggio 2020 “Pane e nostalgia” inizia questaattività da solista e da produttore fondando nel contempo la sua etichetta musicale indipendente “Sculcomusica”. Dopo diversi progetti svolti sul web durante il lockdown (interviste radio, dirette) la fine di luglio esce un altrobrano “ Quando tʼinnamori” prodotto sempre da lui e con il quale partecipa a diversi eventi estivi. Con un altro brano “Sogno da bambino” ad agosto è finalista del contest “Calabria Fest” mandato in onda da Rai radio tutta italiana con la conduzione di Gianmaurizio Foderaro e con la presenza anche de “Le vibrazioni”. Nel giugno del 2021 viene pubblicato un altro singolo dal titolo “Senza meta” con il quale registra quasi 100.000 views su youtube ed apre la puntata di Blob su rai 3 intitolata “Overdose”. In tutto il suo percorso ha svolto circa 300 concerti tra esibizioni soliste e con la band. Fino al 2020 la biografia di Pasquale fa fede alla biografia della band riportata brevemente qui giù:I Carboidrati Sono stati un gruppo calabrese di Cirò (KR) nato nel 2006 dallʼidea dei cugini Pasquale e Pietro Sculco. Dal 2010 sono già vincitori di molti concorsi nazionali come il Festival show condividendo i palchi con artisti d’ importante calibro nazionale: Ron, Stadio, Nomadi, Vecchioni etc... Dopo una serie di esperienze, collezionate negli anni e in giro per lʼItalia nel 2014 entrano come allievi nell'accademia televisiva “Amici di Maria De Filippi “su canale 5. La band nella scuola ottenne sin da subito un grande successo passando per primi al serale. Grazie a questa importante esperienza televisiva, durata circa 3 mesi, la band riscuote un notevole eco nazionale.Subito dopo amici, nel 2014, esce il primo singolo "Questi uomini" prodotto da Adriano Pennino ed Enzo Longobardi. Tale brano anticiperà la pubblicazione dell'EP "Anche se qui" pubblicato nello stesso anno. Segue da qui un lungo tour in tutta Italia fra In-store nei centri commerciali, tour nelle radio e molti concerti nelle piazze. Nel 2016 il leader Pasquale Sculco è ospite di Blob su Rai3 nel programma "Incanta tu "svoltosi sul Red Carpet dell'Ariston di Sanremo durante i giorni del festival, e qui si esibisce con un omaggio alla divina commedia in chiave folk. Tornerà poi, nello stesso programma l'anno successivo nell'edizione del 2017 per la presentazione in anteprima del nuovo singolo "Anita” scrittocon Claudio Bastianelli e pubblicato nel luglio del 2017.Nel giugno del 2019 pubblicano una rivisitazione dello storico brano “Una storia disonesta” di Stefano Rosso, prodotto da Marco Petriaggi. Il programma Blob infatti lo utilizzò come sigla della puntata “Di tutta l’erba un fascio” mandando in onda anche il videoclip. Questo poi venne presentato anche su rete4 e su La5 nel programma “Modamania” e pubblicato su diverse testate giornalistiche web come Adnkronos, recensiamo musica, free indie culture etc...). Nell’autunno del 2019, come anticipato prima, la band si stacca dal leader che continua da solo il viaggio nella musica.