Nel testo edito da Univers Edizioni vengono disvelate alcune delle verità più recondite fra passato, presente e futuro. L’autore dopo la consegna all’editore è sparito misteriosamente.

È uscito per Univers Edizioni il libro di Oat NetinIl tempio della luna”.
L’autore, visionario, intraprende un misterioso viaggio nell’inconscio che, insieme al protagonista del racconto, lo porterà a disvelare alcune delle verità più recondite fra passato, presente e futuro, in una realtà distopica conseguenza di errori forse ormai irreparabili.
Piange il cuore constatare come ciò che è stato costruito nei secoli, con impegno e intelligenza, possa essere distrutto in un attimo di ottusa follia per la brama divoratrice di un potere cieco che decide e impone senza alcun criterio di ragione volta al bene comune né fraterna pietà.
Cosa insegna la storia se gli uomini fanno sempre gli stessi sbagli?!” è questa la domanda che ci pone, alla quale bisognerebbe rispondere se vogliamo salvarci.
Un barlume di speranza di cui il sentimento, il sesso, l’amore, nelle sue sfaccettature, diventa il fine, prezioso, che può portare al dissolvimento oppure a una qualche assoluzione.
Oat Netin: scrittore, di padre birmano, mercante di tessuti e statuette, e madre calabrese, dopo il liceo intraprende studi letterari presso l’università di Pavia. Conclusa la stesura del presente volume prende contatti con l’editore che ne avvia la pubblicazione. Il giovane, purtroppo, appena dopo la stampa del libro, sparisce misteriosamente, e di lui e la sua famiglia si sono perse le tracce. L’editore intende comunque onorare il suo impegno contrattuale attivandosi per la diffusione del racconto, tecnicamente un poema, avvincente e scandaloso, sperando di incontrare il favore di lettori curiosi e attenti alle più stimolanti proposte culturali.
per informazioni e ordini: https://www.universshop.it/store/product/il-tempio-della-luna